amarcord.amicinellarte.it
English Version Versione in Italiano 
Visitatori: 5.470.814
Mercoledì, 16 Ottobre 2019


PRIMO PIANO

SOCI

GALLERIE PERSONALI

CALENDARIO

PRESS ROOM

LINKS

LOGIN
Ricorda Login 

CERCA NEL SITO

Ricerca avanzata > 



HUMOR'S CORNER

SEGNALA UN EVENTO

IN EVIDENZA


ISCRIVITI AL SITO

COME ASSOCIARSI

*PAYPAL*

CERCO / OFFRO

PRIVACY

AGGIORNAMENTO
15 Settembre 2017





CULTURA

« prec

Potenze di Dieci
Un viaggio immaginario dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo scalando una potenza di 10 ogni 2 secondi
Dai confini dell'Universo all'interno degli atomi

argomenti


 

· documentari


POWERS OF TEN
Powers of Ten [Potenze di Dieci] è un cortometraggio americano del 1968 scritto e diretto da Ray Eames e suo marito, Charles Eames, ripubblicato nel 1977. Il film ripercorre tutta la scala relativa dell'Universo in fattori di dieci (termini ricorrenti sono infatti "scala logaritmica" e "ordine di grandezza"). Il film è un adattamento del libro Cosmic View del 1957 scritto da Kees Boeke, e più di recente è stato la base di una nuove versione dell'omonimo libro. Entrambi gli adattamenti, sia del film che del libro, seguono la forma originale tracciata da Boeke, aggiungendo colore e fotografia ai disegni in bianco e nero utilizzati da Boeke nel suo lavoro originale.

Powers of Ten ci accompagna in un'avventura attraverso le grandezze. A partire da un pic-nic in riva al lago di Chicago, questo famoso film ci trasporta ai bordi esterni dell'Universo. Ogni dieci secondi consideriamo un nuovo punto di partenza dieci volte più lontano fino a quando la nostra Galassia è visibile solo come un granello di luce tra molti altri. Tornando sulla Terra con velocità mozzafiato, ci spostiamo verso l'interno nelle mani dell'uomo sdraiato sul prato - con un ingrandimento dieci volte maggiore ogni dieci secondi. Il nostro viaggio termina all'interno di un protone di un atomo di carbonio in una molecola di DNA in un globulo bianco.

Nel 1998, "Powers of Ten" è stato selezionato e concervato nello united States National Film Registry dalla Library of Congress come contributo "culturalmente, storicamente o esteticamente significativo".

 

Il documentario in inglese

YouTube.com
Powers of Ten takes us on an adventure in magnitudes. Starting at a picnic by the lakeside in Chicago, this famous film transports us to the outer edges of the universe. Every ten seconds we view the starting point from ten times farther out until our own galaxy is visible only a s a speck of light among many others. Returning to Earth with breathtaking speed, we move inward- into the hand of the sleeping picnicker- with ten times more magnification every ten seconds. Our journey ends inside a proton of a carbon atom within a DNA molecule in a white blood cell.
Powers of Ten © 1977 Eames Office LLC.
(available at www.eamesoffice.com)

Durata: 9' 01"
Pubblicazione: 1977
Editore: EamesOffice

Il documentario in italiano

YouTube.com
Un viaggio immaginario dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo scalando una potenza di 10 ogni 2 secondi.
Dai confini dell'Universo all'interno degli atomi.
Questo filmato, visibile su youtube, affronta un viaggio immaginario della durata di 8'30", dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo, permettendo agli studenti di familiarizzare con la notazione scientifica.
Partendo dai confini dell'Universo il viaggio si snoda attraverso il susseguirsi di immagini racchiuse entro un quadrato, il cui lato rappresenta una determinata potenza di dieci, che scala ogni 2 secondi e si conclude ai confini delle conoscenze scientifiche, cioè all'interno degli atomi..

Durata: 8' 30"
Pubblicazione: 2008
Editore: Charles and Ray Eames

Potenze di Dieci: dagli Atomi all'Universo
Abituati come siamo alle spettacolari scene cinematografiche zeppe di effetti speciali realizzate in computer graphic stentiamo a credere che "Potenze di 10", questo splendido documentario, sia stato realizzato addirittura nel lontano 1977. La parte iniziale ci ricorda Google Earth. E' incredibile pensare che i due fondatori di Google, Larry Page e Sergey Brin, iniziassero appena a sgambettare quando Ray Eames e suo marito, Charles Eames, realizzarono questo video.

Nonostante l'età questo documentario non ha perso nulla della sua forza divulgativa. Il breve video ci accompagna in un viaggio immaginario dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo scalando una potenza di 10 ogni 2 secondi. Dai confini dell'Universo all'interno degli atomi.

 

· libri


POTENZE DI DIECI
Autori: Philips Morrison, Phylis Morrison, Charles Eames, Ray Eames
Titolo: Potenze di Dieci
Pubblicazione: 1986 (Prima edizione)
Collana: Nuovi Classici della Scienza
Traduzione: Sosio Libero
Basato sul film "Powers of Ten" by The Office of Charles and Ray Eames.
Titolo originale dell'opera: Powers of Ten-about the Relative Size of Things in the Universe
Scientific American Books, Inc. an imprint of W. H. Freeman and Company, New York, 1982

descrizione
La misura relativa delle distanze nell’Universo e l’effetto di aggiungere o togliere uno zero: un viaggio per immagini nell'infinitamente piccolo e nell'infinitamente grande, da Bologna ai confini dell’ Universo.
L'idea di realizzare un viaggio per immagini della scala dell'Universo è stata presentata nel 1968 dagli architetti Charles & Ray Eames. Sette anni dopo, con la sponsorizzazione della IBM, veniva realizzato “Powers of Ten” il film che ha reso famosi i suoi autori e che è diventato anche un best seller (edito in Italia da Zanichelli) e un CD multimediale. Sulla scia dell'omonimo cortometraggio e del libro, viene intrapreso un viaggio di scoperta da Bologna all'estremamente grande. Il viaggio si sviluppa lungo una serie di 25 “fotogrammi” che partendo dalla scala della nostra esperienza quotidiana si muove in passi di potenze di dieci fino ad arrivare alle galassie e agli ammassi di galassie. Un viaggio suggestivo e mozzafiato dove la realtà si trasforma in spettacolo.
Le immagini hanno come filo conduttore la distanza: al ritmo delle potenze di dieci del metro, partendo dalla superficie del nostro pianeta si arriva fino alle orbite dei satelliti artificiali con i quali osserviamo il cosmo per poi compiere l’ultimo salto verso i confini dell’Universo.
Un percorso dedicato alle meraviglie e alle molteplicità delle forme dell’universo che solo la moderna tecnologia ha permesso di compiere.

 

· altri filmati


Contact - Scena iniziale del film

YouTube.com
I primi minuti del film Contact (uno dei film di fantascienza che amo di più e, ovviamente, amo anche il romanzo da cui è tratto), realizzati utilizzando le moderne tecniche di computer grafica, mostrano un “viaggio” nell’universo molto simile alla prima parte del documentario "Potenze di Dieci".

 

 · dal web


  • The Scale of the Universe 2 »
    Zoom dal bordo dell'Universo alla schiuma quantistica dello spazio-tempo per conoscere l'enormemente grande e l'infinitesimamente piccolo.
  • Observable Universe »
    Una carrellata di immagini interattive dalla Terra all'estremo bordo dell'Universo passando attraverso il Sistema Solare, la Via Lattea, il Gruppo di galassie Locali, il Superammasso della Vergine ed il Superammasso Locale.

« prec


versione senza grafica
versione pdf

 





Copyright © Pascal McLee 2000-2017. All Rights Reserved.
Amici nell Arte noprofit - C.F. 90034540097
Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni