amarcord.amicinellarte.it
English Version Versione in Italiano 
Visitatori: 5.523.158
Domenica, 8 Dicembre 2019


PRIMO PIANO

SOCI

GALLERIE PERSONALI

CALENDARIO

PRESS ROOM

LINKS

LOGIN
Ricorda Login 

CERCA NEL SITO

Ricerca avanzata > 



HUMOR'S CORNER

SEGNALA UN EVENTO

IN EVIDENZA


ISCRIVITI AL SITO

COME ASSOCIARSI

*PAYPAL*

CERCO / OFFRO

PRIVACY

AGGIORNAMENTO
15 Settembre 2017





CULTURA

« precsucc »

L’uomo nell’universo: finitezza e immensità
Blaise Pascal - Pensieri
La trattatistica fra Seicento e primo Settecento

« Tutta la nostra dignità consiste dunque nel pensiero. È con questo che dobbiamo nobilitarci e non già con lo spazio e con il tempo che non potremmo riempire. Studiamoci dunque di pensar bene: questo è il principio della morale »
(Pensieri, 139)

L'uomo fra due abissi
Come risulta dalle riflessioni riportate nell'opera postuma Pensieri, per Pascal la condizione umana è nient'altro che estrema precarietà, l'impossibilità di raggiungere punti fermi, insanabile contraddizione fra il volere e l'ottenere, volubilità e continuo movimento nell'avere e nel volere stesso. L'uomo è una pura contraddizione in sé, posto tra i due abissi dell'infinito e del nulla, fra l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo, fra l'essere spirituale (eterno) e l'essere corporeo (temporale). L'uomo non può sapere né ignorare totalmente.

In sostanza:

« [...] che cos'è l'uomo nella natura? Un nulla in confronto all'infinito, un tutto in confronto al nulla, un qualcosa di mezzo fra nulla e tutto. [...] »
(Pensieri, 72)

In questo frammento dei Pensieri Pascal mette in risalto la precarietà e la contraddittorietà della condizione umana. Atomo sperduto nell’infinità dell’universo, e sperduto pure nei confronti di ciò che è infinitamente piccolo, l’uomo non può che sperimentare lo sgomento.
Poiché non può trovare risposte né nella ragione, che è limitata, né nell’indagine scientifica, gli resta solo la fede, la “via del cuore”.

 Per approfondire l'argomento si consiglia la lettura del documento in allegato.

 

documenti correlati


« precsucc »


versione senza grafica
versione pdf

 





Copyright © Pascal McLee 2000-2017. All Rights Reserved.
Amici nell Arte noprofit - C.F. 90034540097
Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni