amarcord.amicinellarte.it
English Version Versione in Italiano 
Visitatori: 5.022.103
Lunedì, 18 Dicembre 2017


PRIMO PIANO

SOCI

GALLERIE PERSONALI

CALENDARIO

PRESS ROOM

LINKS

LOGIN
Ricorda Login 

CERCA NEL SITO

Ricerca avanzata > 



HUMOR'S CORNER

SEGNALA UN EVENTO

IN EVIDENZA


ISCRIVITI AL SITO

COME ASSOCIARSI

*PAYPAL*

CERCO / OFFRO

PRIVACY

AGGIORNAMENTO
15 Settembre 2017





EVENTI
2002

Ginevra-Arte&Musica - 2ª edizione - "Mondo Occitano"


Grande evento internazionale

Rassegna internazionale d'Arte Contemporanea

promossa dal
Circolo Artistico "Amici nell'Arte"
in collaborazione con
Pro-Loco, Comune di Garlenda, Comunità Montana Ingauna, Golf Club Garlenda, Banca CARIGE, APT Riviera delle Palme e ICIT di Savona 

La mostra è stata presentata a
Garlenda 

la locandina della manifestazione

presso il

Castello di Garlenda
dal 1° agosto all' 8 settembre 2002

Esposizione
sabato e festivi - ore 18/23

Inaugurazione
1° agosto 2002 - ore 21.00

Descrizione 


La magia della musica ha incantato la pittura e la scultura fin dagli inizi della sua storia: dai ceramisti dell’antica Grecia agli artisti degli affreschi Etruschi e Latini, dai pittori medioevali a quelli del rinascimento, dai moderni ai contemporanei, la musica è sempre stata una straordinaria fonte di ispirazione. “Dipingere i suoni”, infatti, è stata l’aspirazione di molti artisti che hanno cercato di dare una raffigurazione alle sensazioni, alle emozioni, alle suggestioni, ai ricordi, ai sogni da essa suscitati. La musica evoca visioni fantastiche, misteriose, quasi mistiche, nelle quali il nostro animo affonda, trovando gioia e serenità. Il nome Ginevra trae origine dalla bellissima e infelice regina, sposa di re Artù, che fu protagonista della leggendaria storia d’amore con il cavaliere Lancillotto del Lago. Questa, riportata anche nel V canto dell’Inferno dantesco, suggella un amore senza fine, come quello fra Arte e Musica. Nella presente edizione la musica prevalente sarà quella occitana, affiancata da altri importanti momenti musicali.

Finalità 


In un’epoca come quella attuale, caratterizzata dal consumismo e dalle conoscenze superficiali fornite dai mass-media, l’intento preminente è quello di diffondere nel tessuto sociale, e soprattutto fra i giovani, l’interesse per l’Arte e la Musica, offrendo inoltre un’iniziativa di qualità per il rilancio dell’entroterra ligure, in modo da attirare un numero sempre crescente di visitatori e turisti.
 
Organizzazione 


Saranno presenti pittori, scultori e ceramisti noti nel mondo dell’arte contemporanea La tematica della mostra rimarrà inalterata: la musica, questa volta la musica occitana, sarà l’ispiratrice di ogni lavoro. Dato il successo della scorsa edizione, rimarrà identico anche il titolo della manifestazione, per consolidarlo nella memoria collettiva. Sono previsti altri incontri musicali nell’arco del periodo espositivo, per ampliare al massimo l’interazione intima fra l’arte figurativa e quella musicale. Il filo conduttore della mostra, oltre alla musica, verrà dato dal “genius loci”, cioè dal formato del supporto tecnico, in quanto gli artisti dovranno produrre una sola opera della stessa dimensione, cm. 120 x 90. Il rigore di una forma fissa offrirà loro l’occasione per estrinsecare la creatività individuale. Per presentare l’intera mostra, sarà realizzata anche una grande installazione-mosaico formata da un piccolo quadro per ogni artista (cm. 40 x 40), da posizionare in un luogo di grande impatto visivo. La mostra sarà aperta al pubblico il sabato e la domenica dalle ore 17.30 alle 22.30.

Tempistica 


L’inaugurazione della mostra avverrà il giorno 1° agosto 2002, giovedì, alle ore 21.00 e sarà accompagnata alle ore 21.30 da un concerto, eseguito da un noto complesso di musica etnica. Durante l’intervallo tra la prima e la seconda parte, verrà offerto un piccolo rinfresco nell’ampia corte del castello.

Concerti 


  1. giovedì 1° agosto 2002 – musica etnica – complesso “M’ACABÓ” composto da 2 arpe, percussioni e vocalist.
  2. sabato 10 agosto - musica tradizionale piemontese – complesso “I TRE MARTELLI”, nell’ambito dell’evento “Calici sotto le stelle”.
  3. mercoledì 28 agosto - musica lirica – artisti dell’UCAI – di Imperia e di Albenga.

Pubblicistica


catalogo illustrativo su CD ROM, videocassetta, locandine, inviti, volantini, comunicati stampa e radio, pagina web su Internet.



 

« PrecSucc »


versione senza grafica
versione pdf





Copyright © Pascal McLee 2000-2017. All Rights Reserved.
Amici nell Arte noprofit - C.F. 90034540097
Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni